L’ubriaco

<– Indice

© testi tratti dal libro Imparo l’italiano con il Piccolo Principe

© Copyrighted material


Il pianeta successivo era abitato da un ubriaco. Questa visita è stata molto breve, ma ha fatto sprofondare il piccolo principe in una grande malinconia.
− Cosa stai facendo? − ha chiesto all’ubriaco, che sedeva in silenzio davanti a una collezione di bottiglie vuote e a una collezione di bottiglie piene.
− Bevo, − ha risposto l’ubriaco, con un’aria lugubre.
− E perché bevi? − gli ha domandato il piccolo principe.
− Per dimenticare, − ha risposto l’ubriaco.
− Per dimenticare cosa? − gli ha chiesto il piccolo principe che già lo compativa.
− Per dimenticare che mi vergogno, − ha confessato l’ubriaco abbassando la testa.
− Vergogna di cosa? − si è informato il piccolo principe che desiderava aiutarlo.
− Vergogna di bere! − ha concluso l’ubriaco, chiudendosi definitivamente in silenzio.
E il piccolo principe se n’è andato, perplesso.
“I grandi sono decisamente molto, molto bizzarri”, ha detto fra sé e sé durante il viaggio.